Questo sito contribuisce alla audience di

Cirène (mitologia)

(greco Kyrenē; latino Cyrene). Eroina della mitologia greca; figlia di Ipseo, re dei Lapiti, la si immaginava come una ninfa cacciatrice. Si narrava dei suoi amori con il dio Apollo che la rapì e la portò in Libia (dove divenne eponima della città di Cirene). Ebbe da Apollo il figlio Aristeo.