Questo sito contribuisce alla audience di

Clèlia

(latino Clœlía). Eroina delle leggende fiorite nell'antica Roma sul finire del sec. VI a. C., nel periodo di passaggio dalla monarchia alla repubblica: consegnata dai Romani, con altre fanciulle, quale ostaggio a Porsenna, fuggì attraversando a nuoto il Tevere; il re etrusco, ammiratone il coraggio, la liberò.

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti