Questo sito contribuisce alla audience di

Clìzia (pittore)

(greco Klitías), pittore attico di vasi a figure nere, attivo nel secondo venticinquennio del sec. VI a. C. La sua firma appare su un gruppo di vasi assieme a quella del vasaio Ergotimo. Loro capolavoro è il famoso cratere del Museo Archeologico di Firenze noto come “cratere o vaso François”, riccamente decorato da fasce figurate con scene mitologiche e dell'epos. Lo stile di Clizia è prevalentemente narrativo e le figure delle sue composizioni rivelano una tendenza miniaturistica.

Media

Clizia.

Collegamenti