Questo sito contribuisce alla audience di

Cneorum

genere di piante, l'unico della famiglia Rutacee, al quale appartengono Cneorum pulverulentum, dell'isola di Tenerife, e Cneorum tricoccum, della regione mediterranea. Quest'ultima specie, spontanea nell'Italia occidentale nei luoghi sassosi in prossimità del mare, è un arbusto cespuglioso sempreverde alto fino a 1,50 m, con foglie piccole, intere, fiori pure piccoli, gialli, in cime ascellari, e frutto formato da 3-4 cocche drupacee.

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti