Questo sito contribuisce alla audience di

Coe, Jonathan

scrittore inglese (Birmingham 1961). Esponente della nuova generazione di scrittori inglesi, Coe costruisce i suoi romanzi su diversi livelli narrativi, con sovrapposizioni e cambiamenti di scena continui, personaggi e storie che si intersecano, stili e codici linguistici di diverso tipo, riproducendo la tecnica narrativa tipica della cinematografia. I primi due romanzi, Accidental Woman (1987) e A Touch of Love (1989), hanno come protagonisti degli studenti quotidianamente impegnati nella difficile impresa di dare un senso alla propria vita. What a Carve up! (1994; trad. it. La famiglia Winshaw), Coe descrive cinquant'anni di storia politica e sociale della Gran Bretagna, a partire dagli Quaranta: i toni ironici del linguaggio bilanciano la crudezza della narrazione e la pungente critica della società inglese nel periodo thatcheriano. Dopo The Dwarves of Death (1990; trad. it. Questa notte mi ha aperto gli occhi) ha pubblicato The House of Sleep (1997; trad. it. La casa del sonno), dissacratoria pittura dei problemi dell'ultima generazione britannica. Nel 2001 è uscito The Rotters' Club (trad. it. La banda dei brocchi), romanzo ambientato nell'Inghilterra deglia anni settanta da cui è stato tratto un film per la televisione e il cui seguito è uscito tre anni dopo col titolo di The Closed Circle (trad. it. Circolo chiuso). Con The Rain before it Falls (2007; trad. it. La pioggia prima che cada) l'autore mette in scena una storia tutta al femminile che tocca temi difficili, come l'incapacità di una madre di amare i propri figli e i cambiamenti avvenuti nella società inglese e nel resto del mondo nel corso del Novecento. In seguito pubblica il romanzo The Terrible Privacy of Maxwell Sim (2010; trad. it. I terribili segreti di Maxwell Sim), in cui viene descritta la società del XXI secolo, sempre più interconnessa tramite le nuove tecnologie, ma dove regna la solitudine e l'isolamento, mentre la biografia Like a Fiery Elephant: The Story of B. S. Johnson (2011; trad. it. Come un furioso elefante. La vita di B. S. Johnson in 160 frammenti) è un tributo a uno scrittore semisconosciuto.

Media


Non sono presenti media correlati