Questo sito contribuisce alla audience di

Compagnie Générale d'Électricité

(CGE). Società francese creata nel 1898 dall'ingegnere per la produzione di materiale elettrico di vario tipo. Successivamente operò nel settore delle grandi centrali elettriche, sia per la produzione sia per la distribuzione dell'energia prodotta. A seguito della nazionalizzazione delle imprese di produzione e distribuzione dell'energia elettrica, avvenuta in Francia dopo la seconda guerra mondiale, la CGE ha concentrato la sua produzione sul materiale elettrico e sugli elettrodomestici, divenendo uno tra i maggiori gruppi europei per fatturato. Nel 1966 CGE ha assorbito la Société Alsacienne de Constructions Atomiques, de Télécommunications et d'Electronique (Alcatel), da cui ha preso il nome. Con la denominazione di Alcatel-Alsthom, assunta nel 1991 e riconvertita in Alcatel nel 1998, è attiva nell'ambito dei campi dell'energia, dell'alta tecnologia, delle telecomunicazioni e dei trasporti. Tra le numerose acquisizioni effettuate dall'Alcatel si ricordano: la Genesys (2000), leader mondiale nei centri di contatto, e la U.S.-Based Spatial Communications (2004), conosciuta come Spatial Wireless. Nel 2006 Alcatel si è fusa con Lucent, creando così un colosso nelle infrastrutture per le telecomunicazioni.

Media


Non sono presenti media correlati