Questo sito contribuisce alla audience di

Concamarise

comune in provincia di Verona (32 km), 20 m s.m., 7,89 km², 1064 ab. (concamarisini), patrono: san Lorenzo (10 agosto).

Comune nella pianura tra i fiumi Tartaro e Menago. Appartenne all'abbazia di Nonantola e nel sec. XIII divenne libero comune. Vi ebbero giurisdizione i Sambonifacio, i Verità (1405) e i Malaspina (sec. XVIII). La villa Verità è un antico castello risalente al sec. XIII, più volte rimaneggiato. Nella parrocchiale si trova un altare del 1636. § L'agricoltura produce cereali, frutta, tabacco, riso (vialone nano veronese); attivo l'allevamento bovino e suino. L'industria opera prevalentemente nel settore del mobile; sviluppati anche i comparti edile, della lavorazione dei metalli e del legno.

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti