Questo sito contribuisce alla audience di

Congreve, William

autore drammatico inglese (Bardsey, presso Leeds, 1670-Londra 1729). Educato in Irlanda e condiscepolo di Swift a Dublino, tornò a Londra nel 1689, tentò l'avvocatura e la narrativa e nel 1693 fece rappresentare la sua prima commedia, The Old Bachelor (Il vecchio scapolo). Seguirono, sempre con successo, The Double-Dealer (1694; Il doppio gioco), Love for Love (1695; Amore per amore), e la tragedia The Mourning Bride (1697; La sposa in lutto). La fredda accoglienza riservata al suo testo più riuscito, The Way of the World (1700; Così va il mondo) l'indusse ad abbandonare prematuramente l'attività teatrale. È da considerarsi il più squisito esponente della commedia della Restaurazione.

E. L. Avery, Congreve's Plays on the 18th Century Stage, Oxford, 1951; N. N. Holland, The First Modern Comedies, Londra, 1959; B. Dobrée, William Congreve, Parigi, 1963.