Questo sito contribuisce alla audience di

Contardi, Àngelo

chimico italiano (Codogno 1877-Mandello 1951). Fu discepolo di G. Körner e quindi docente presso le università di Padova e Milano. Lavorò nel campo della chimica organica: particolare importanza rivestono le sue ricerche sugli enzimi fosfatasi sia animali sia vegetali, sulle lecitine, sugli esteri glicerofosforici e sui prodotti chemioterapici arsenicali; studiò inoltre i metodi di preparazione del glicol, della glicerina e dell'acido ossalico.