Questo sito contribuisce alla audience di

Costantinòpoli, Convenzióne di-

accordo firmato il 29 ottobre 1888 da Austria, Francia, Germania, Inghilterra, Paesi Bassi, Russia, Spagna e Turchia, che definì la libertà di navigazione nel Canale di Suez; vietò ogni atto ostile nel raggio di tre miglia marine attorno ai punti d'accesso e lo sbarco di truppe e di materiali; fissò le norme per il passaggio di navi da guerra dei Paesi belligeranti.

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti