Questo sito contribuisce alla audience di

Coxie o Coxcie, Michiel

pittore fiammingo (Malines 1499-1592). Allievo di van Orley, dal 1532 al 1538 fu a Roma, dove eseguì gli affreschi con Storie di Santa Barbara in S. Maria dell'Anima (1534), forse la sua opera migliore per la struttura misurata e solenne, ottenuta dallo studio di Raffaello, Fra' Bartolomeo e Michelangelo. Ritornato in patria, dipinse numerose opere di soggetto sacro e ritratti, fra cui: Cristina di Danimarca (1545, New York, collezione Sperling). Eseguì anche cartoni per tappezzerie e per vetrate (Storia di Psiche; Chantilly, Museo Condé).