Questo sito contribuisce alla audience di

Cresfónte

(greco Kresphóntēs). Mitico re, eroe cultuale e legislatore della Messenia: era uno dei tre discendenti di Eracle (gli Eraclidi) che, a capo dei Dori, conquistarono e si spartirono il Peloponneso. Fu ucciso da Polifonte, che ne usurpò il trono e sposò la moglie Merope.

Media


Non sono presenti media correlati