Questo sito contribuisce alla audience di

Ctenodactylus

genere di Roditori Istricomorfi della famiglia degli Ctenodattilidi, comprendente la sola specie Ctenodactylus gundi, nota anche come gundi, diffusa in Africa settentrionale dalla Libia al Marocco. Ha una lunghezza di 16-20 cm, con coda cortissima e una serie di setole rigide intorno alle dita dei piedi, a formare una sorta di pettine con cui il gundi tiene pulita la pelliccia, sericea e di colore bruno chiaro. Di abitudini crepuscolari, vive in terreni rocciosi, rifugiandosi all'interno di tane. È un ottimo corridore e arrampicatore.

Media


Non sono presenti media correlati