Questo sito contribuisce alla audience di

DME

sigla dell'inglese Distance Measuring Equipment (apparato misuratore della distanza), che designa il complesso delle strumentazioni necessarie per la misura della distanza tra un aereo in volo e la stazione trasmittente, effettuata mediante impulsi radio. L'apparato DME viene usualmente associato a un radiofaro omnidirezionale per formare il sistema di rilevamento di posizione VOR/DME. Consta essenzialmente di un ricevitore ritrasmittente segnali a impulsi codificati che si traducono a bordo dell'aereo in un numero, espressione della distanza in miglia nautiche. La distanza è quella vera, in linea retta, fra l'antenna interrogatrice di bordo e la stazione di ascolto. Per ottenere la distanza al suolo basta un calcolo in base alla quota di volo. Il sistema ha avuto larghissima diffusione.

Media


Non sono presenti media correlati