Questo sito contribuisce alla audience di

Daju

gruppo etnico africano stanziato nella parte orientale del Gebel Marra, nel Dārfūr (Sudan). I Daju, noti anche con i nomi di Dago, Dagio e Dadio, erano un tempo pastori seminomadi di stirpe paleosudanese; per influsso berbero e islamico divennero sedentari e, sotto la guida di una dinastia forse di origine sahariana (i Tungur o Tunger), furono i probabili fondatori, nel sec. XV, del potente Stato del Dārfūr.