Questo sito contribuisce alla audience di

Damery, Gautier (o Walthère)

pittore francese (Liegi 1614-1672). Fu essenzialmente un decoratore, prima sotto l'influsso di Pietro da Cortona, con cui fu a contatto durante un lungo soggiorno a Roma, poi del Poussin. A Parigi affrescò la cupola della chiesa dei Carmini. Nel 1664 ritornò a Liegi, dove lasciò una ricca produzione di quadri religiosi spesso convenzionali.