Questo sito contribuisce alla audience di

Dammam

città (350.000 ab. nel 1991) dell'Arabia Saudita, capoluogo della provincia Orientale, porto sul Golfo Persico. Già modesto villaggio di pescatori, in seguito allo sfruttamento dei vicini giacimenti petroliferi è divenuto un importante centro portuale, capolinea della ferrovia per la capitale Riyadh; nel 1985 vi è stata affiancata una nuova linea più diretta. È sede di una fabbrica di fertilizzanti.