Questo sito contribuisce alla audience di

David, Armèno

(David Anyat, l'Invitto), filosofo (sec. VI d. C.). Studiò ad Atene con Siriano e Olimpiodoro di Alessandria, e diffuse in Armenia il neoplatonismo. Fu autore, in greco, di un'Introduzione alla filosofia, di un Commentario all'Isagoge di Porfirio e di un Commentario alle Categorie di Aristotele; in armeno, di Definizioni filosofiche e Apoftegmi. Gli furono pure attribuite traduzioni armene di opere aristoteliche.

Media


Non sono presenti media correlati