Questo sito contribuisce alla audience di

Siriano il Grande

filosofo neoplatonico (sec. V d. C.). Discepolo e successore di Plutarco, sviluppò la dottrina del maestro fino a giungere a un sincretismo teologico, dove assai evidenti sono gli influssi della tradizione ermetica. Scrisse commenti agli Oracoli Caldaici e ad Aristotele.

Media


Non sono presenti media correlati