Questo sito contribuisce alla audience di

Delvincourt, Claude

compositore francese (Parigi 1888-Bivio di Albinia, Orbetello, 1954). Prix de Rome nel 1913, diresse dal 1931 il Conservatorio di Versailles e dal 1941 quello di Parigi. Aderente alla tradizione francese, ma dotato di linguaggio personale e antiaccademico, compose l'opera La femme à barbe (1938), musiche di scena, per film, per coro e da camera.

Media


Non sono presenti media correlati