Questo sito contribuisce alla audience di

Demignot

famiglia italiana di arazzieri (sec. XVII-XVIII). Attiva a Torino e addetta al restauro della collezione reale di arazzi. Vittorio (Torino ?-1743), già attivo nella manifattura romana di S. Michele (1715) e poi in quella medicea (1717-31), aprì nel 1731 a Torino un laboratorio di basso liccio e quindi fu incaricato di dirigere la manifattura reale fondata nel 1637. In collaborazione con il pittore di corte C. F. Beaumont e con l'arazziere A. Dini furono tessute la Storia di Alessandro (1743-44, 8 pezzi), la Storia di Cesare (1744-50, 10 pezzi), la Storia di Ciro (1750-56), ecc. Dal 1743 gli succedette il figlio Francesco (Torino?-1784).

Media


Non sono presenti media correlati