Questo sito contribuisce alla audience di

Deml, Jakub

poeta ceco (Tasov 1878-Třebíč 1961). Cattolico, dopo i primi versi simbolistici e mistici la sua poesia si sviluppò su una tematica di drammatici contrasti. Fra le numerose opere la più riuscita e letterariamente più valida è il volume di poemi in prosa I miei amici (1913), in cui Deml fu precursore dei surrealisti. Nei ventisei volumi di diari Le orme (1917-41), commentò la vita pubblica e letteraria nazionale.

Media


Non sono presenti media correlati