Questo sito contribuisce alla audience di

Desmond, Paul

altosaxofonista statunitense di jazz (San Francisco 1924-New York 1977). Dal 1951 agli anni Sessanta nel quartetto di D. Brubek, del cui successo è stato forse il principale artefice, poi alla guida di un proprio complesso, si è segnalato per la duttilità e l'eleganza della voce strumentale e per il fraseggio sciolto e moderno.

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti