Questo sito contribuisce alla audience di

Devlet-Girej

khān dei Tartari di Crimea (sec. XVI). Aiutato da boiari ribelli a Ivan il Terribile, attaccò Mosca (1571) e, non trovando resistenza, incendiò parte della città e trasse in schiavitù migliaia di cittadini. Una nuova incursione (1572) fu invece respinta dalle forze dello zar.

Media


Non sono presenti media correlati