Questo sito contribuisce alla audience di

Dicomano

comune in provincia di Firenze (36 km), 162 m s.m., 61,76 km², 4958 ab. (dicomanesi), patrono: Maria Santissima Assunta (15 agosto).

Centro della val di Sieve, alla confluenza del torrente San Godenzo con il fiume Sieve. Appartenne ai vescovi di Firenze (sec. XII), ai conti Guidi (1220), ai Bardi (1338) e, dalla fine del Trecento, a Firenze.§ La chiesa di Santa Maria, del sec. XII ma trasformata nel 1598, conserva opere dei Della Robbia e dipinti di scuola fiorentina (sec. XVI-XVII). Settecenteschi sono la cappella della Santissima Annunziata e l'oratorio di Sant'Onofrio.§ Accanto all'agricoltura (cereali, uva e vite) e alle attività silvo-pastorali è sviluppata l'industria dell'abbigliamento e alimentare.

Media


Non sono presenti media correlati