Questo sito contribuisce alla audience di

Dillmann, August

orientalista tedesco (Illingen 1823-Berlino 1894). Noto soprattutto nel campo degli studi etiopici che seppe riportare, in Germania, a livelli prestigiosi dopo un lungo periodo di abbandono, fu scopritore di preziosi codici, dei quali pubblicò i testi, e autore di una grammatica e di un lessico tuttora insuperati, e di tre monografie storiche sul regno di Aksum e sul regno di Zara Iacob. A giusto titolo può essere considerato il fondatore della moderna etiopistica.

Media


Non sono presenti media correlati