Questo sito contribuisce alla audience di

Donleavy, James Patrick

scrittore irlandese di origine statunitense (New York 1926). Deve la sua fama soprattutto al primo romanzo, The Ginger Man (1955), sulla figura del comico e picaresco antieroe di lontana derivazione joyciana e sul tema del contrasto tra puritanesimo materialistico americano e spontaneismo celtico cattolico. Altre opere: il dramma Fairy Tales of New York (1961), il volume di racconti Meet My Maker, the Mad Molecule (1964), la biografia The Beastly Beatitudes of Balthazar B. (1968), i romanzi The Unexpurgated Code: A Complete Manual of Survival and Manners (1975), The Destinies of Darcy Dancer, Gentleman (1977), Schultz (1979), Leila (1983), Are You Listening Rabbi Löw (1987) e l'autobiografia Donleavy's Ireland (1986).