Questo sito contribuisce alla audience di

Donnarumma, Elvira

canzonettista italiana (Napoli 1886-1933). Figlia d'arte, iniziò a cantare a sette anni. Non bella ma in possesso di un eccezionale talento drammatico e di una calda voce, godette di un lungo e incontrastato successo nel caffè-concerto e fu, con Pasquariello, la massima interprete della canzone napoletana nel suo periodo aureo.

Media


Non sono presenti media correlati