Questo sito contribuisce alla audience di

Drèsda, Conferènza di-

incontro che, fra il 1850 e il 1851, dopo la Convenzione di Olmütz (29 novembre 1850), riunì a Dresda i principi tedeschi per esaminare le possibilità di riforma della Confederazione germanica; in pratica, per timore di moti rivoluzionari, essi ripristinarono semplicemente lo statuto del 1815. La politica conservatrice di Schwarzenberg ne uscì solo parzialmente vittoriosa, dato che l'Austria non riuscì ad affermarsi nella Confederazione come blocco unico né a inserirsi nello Zollverein.

Media


Non sono presenti media correlati