Questo sito contribuisce alla audience di

Drogóne (conte di Puglia)

d'Altavilla, conte di Puglia (m. 1051). Secondogenito di Tancredi d'Altavilla, venne in Italia con i fratelli Umfredo e Guglielmo Braccio di Ferro, nel 1038, per combattere i Saraceni, al soldo dei Bizantini. Nel 1041 i tre fratelli sconfissero, tra i fiumi Ofanto e Olivento, i Bizantini, creandosi poi un proprio dominio in Puglia. Nel 1046 Drogone ebbe il titolo di conte di Puglia. Morì assassinato in un tumulto suscitato, forse, da papa Leone IX timoroso della sua crescente potenza.

Media


Non sono presenti media correlati