Questo sito contribuisce alla audience di

Duhamel, Jean-Marie-Constant

matematico e fisico francese (Saint-Malo 1797-Parigi 1872). Gli viene attribuita l'enunciazione di un teorema sull'equivalenza dei poligoni, studiò la propagazione del calore nei cristalli e inventò un cilindro registratore (1840). Si occupò di analisi e di vari problemi matematici inerenti la teoria matematica del calore e delle corde vibranti.