Questo sito contribuisce alla audience di

Dukas, Neofytos

erudito greco (Ano Sudenà dell'Epiro 1760-Atene 1845). A diciott'anni indossò l'abito talare e altrettanto presto cominciò a esercitare la sua funzione di insegnante prima a Bucarest, poi a Vienna dove fu anche parroco della storica Chiesa greca. Membro della Filikì Eterìa, con lo scoppio della rivoluzione greca del 1821 Dukas svolse attività patriottiche in tutta la Transilvania. Con la formazione del nuovo Stato greco fu chiamato a insegnare nell'orfanotrofio di Egina. Successivamente, quando la capitale della Grecia fu trasferita ad Atene, collaborò alla fondazione della Scuola Teologica di Rizarios, di cui fu anche il primo direttore. Ha pubblicato più di 70 volumi di contenuto grammatologico e patriottico. È considerato uno dei padri del rinnovamento dell'istruzione in Grecia e nel 1845 il suo nome fu iscritto tra quelli dei benefattori della patria.

Collegamenti