Questo sito contribuisce alla audience di

Durova, Nadežda Andreevna

scrittrice russa (Kijev 1783-Elabuga 1866). Condusse un'esistenza singolare che fornì anche spunto a romanzi e racconti. Arruolatasi nell'esercito sotto nome maschile, come ufficiale degli ulani fu ferita a Borodino ed ebbe la croce di S. Giorgio. Esordì come scrittrice nel 1836 pubblicando su Sovremennik il libro Una ragazza cavalleggero. Scrisse altri libri di memorie, il romanzo Gudiški (1839) e numerosi racconti.

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti