Questo sito contribuisce alla audience di

Eiermann, Egon

architetto e designer tedesco (Neuendorf 1904-BadenBaden 1970). Studiò alla Technische Hochschule a Berlino, dove fu allievo di H. Poelzig. Figura rilevante nel panorama dell'architettura tedesca del dopoguerra, si dedicò soprattutto all'edilizia terziaria risolta con particolare attenzione all'aspetto tecnologico, con soluzioni formali che risentono della lezione di Mies van der Rohe. Tra le sue realizzazioni si ricordano: fabbrica a Blumberg (1951), casa di spedizioni Neckermann e la torre del Bundestag a Bonn (1958-60), i grandi magazzini Horten a Heidelberg e i Merkur a Stoccarda (1961), il palazzo per uffici dell'Olivetti a Francoforte e la sede amministrativa dell'IBM a Stoccarda (1968-72).

Media


Non sono presenti media correlati