Questo sito contribuisce alla audience di

Endō, Shūsaku

scrittore giapponese (Tōkyō 1923-1996). Autore cattolico, si affermò nel 1955 con Uomo bianco e Uomo giallo, che affrontavano le difficoltà dell'impatto tra cultura orientale e occidentale. Tra le altre opere: Silenzio (1966), I giapponesi del Menam (tre atti, 1973), il romanzo storico Samurai (1980), Vita di donna (1982) e Scandalo (1986), Fiume profondo (1993).

Media


Non sono presenti media correlati