Questo sito contribuisce alla audience di

Enrico (monaco ed eretico)

monaco e eretico attivo in Francia (sec. XI-XII). Cacciato dal monastero, predicò contro il malcostume del clero, provocando l'abbandono delle pratiche religiose e il saccheggio delle chiese e dei beni ecclesiastici. Perseguitato, morì in carcere e la sua opera fu continuata dagli enriciani.

Media


Non sono presenti media correlati