Questo sito contribuisce alla audience di

Ermióne o Ermiòne

(greco Hermiónē; latino Hermiŏne), eroina della mitologia greca, figlia di Menelao e di Elena. Contesa come sposa tra Oreste e Neottolemo, divenne moglie di quest'ultimo. Oreste si vendicò uccidendo (o facendo uccidere) Neottolemo e la sposò rendendola madre di Tisameno.

Media


Non sono presenti media correlati