Questo sito contribuisce alla audience di

Eustàzio di Tessalònica

letterato bizantino (Costantinopoli ca. 1130-Tessalonica ca. 1195). Professore di eloquenza a Costantinopoli, fu eletto vescovo di Tessalonica nel 1174 e svolse, durante l'occupazione normanna del 1185, un'importante opera di mediazione ottenendo la fine dei saccheggi. La sua Espugnazione di Tessalonica è la testimonianza di tali avvenimenti. Oltre a un commento a Pindaro, di cui si ha solo l'introduzione, scrisse un vasto commentario all'Iliade e all'Odissea, raccogliendovi materiale importantissimo. Altre sue opere riguardano la storia, la vita monastica e la politica del tempo.