Questo sito contribuisce alla audience di

Eustràzio

filosofo e teologo bizantino (ca. 1050-1130). Metropolita di Nicea, prese parte alla polemica contro la Chiesa latina, suscitata dalla visita a Costantinopoli dell'arcivescovo di Milano, Pietro Crisolamo. Scrisse in quell'occasione vari trattati di teologia, oltre a libelli sulla natura del Cristo e sul culto delle immagini. È autore anche di due importanti commenti all'Etica Nicomachea e agli Analitici posteriori di Aristotele.