Questo sito contribuisce alla audience di

Evander, Per Gunnar

scrittore svedese (Ovansjö, Gävleborg, 1933). È autore di romanzi, drammi e film per la televisione, i cui temi centrali sono l'angoscia e l'isolamento dell'uomo contemporaneo (Il racconto su Josef, 1971; L'ultima avventura, 1973; Lunedì con Fanny, 1974). Non manca una venatura mistica (Le mani nodose di Giuda Iscariota, 1978) che ha fatto parlare di “cristianesimo secolarizzato”, in qualche modo contrastante con la consolidata immagine di rappresentante del documentarismo realista. Tra le altre opere sono da menzionare Le dimore dell'angoscia (1980), Il cielo dei cani (1982), Casa intatta (1983), Il sorriso delle tenebre (1987) e Il truffatore (1991).