Questo sito contribuisce alla audience di

Fàrace

(greco Phárax), nome di alcuni personaggi spartani. Un Farace, ammiraglio, prese parte a Egospotami alla battaglia in cui fu annientata la flotta ateniese (405 a. C.) e rivestì la carica di navarco (398-397). Sembra certo che comandasse la flotta peloponnesiaca chiamata in soccorso da Dionisio I di Siracusa contro i Cartaginesi (396). Un altro è ricordato da Plutarco come alleato di Eraclide contro Dione in Sicilia, dopo la cacciata di Dionisio II da Siracusa (cioè dopo il 356 a. C.).

Media


Non sono presenti media correlati