Questo sito contribuisce alla audience di

Fèmio

(greco Phḗmios; latino Phemíus), personaggio dell'Odissea. Aedo nella reggia di Ulisse, è costretto, durante l'assenza dell'eroe, ad allietare i banchetti dei Proci, dal cui eccidio, per mano di Ulisse, verrà risparmiato.

Media


Non sono presenti media correlati