Questo sito contribuisce alla audience di

Fabìola

matrona romana della gens Fabia, santa (m. Roma 399). Dopo aver condotto vita licenziosa, fece pubblico atto di penitenza, dandosi a una vita austera di carità e distribuendo le proprie ricchezze ai poveri. Nel 395 compì un pellegrinaggio in Terra Santa, ritirandosi nel monastero di S. Paola sotto la direzione spirituale di San Girolamo, che ne scrisse la vita. La figura di Fabiola è stata popolarizzata dal romanzo Fabiola, or the Church of the Catacombs del cardinale N. P. Wiseman (1854).

Media


Non sono presenti media correlati