Questo sito contribuisce alla audience di

Fabbrichési, Salvatóre

attore teatrale italiano (Venezia 1760-Verona 1827). Fu soprattutto abilissimo capocomico, alla guida, fra l'altro, della Compagnia Reale Italiana (1806), per la quale scritturò interpreti di prim'ordine. Volle che questi provvedessero ai viaggi e al vestiario, ma gli riservò, col fine di garantire la dignità professionale dell'attore, paghe fino allora mai assegnate.

Media


Non sono presenti media correlati