Questo sito contribuisce alla audience di

Fabrés y Costa, Antonio

scultore, pittore e illustratore spagnolo (Barcellona 1854-Roma 1938). Compì i primi studi a Barcellona e nel 1878 si recò a Roma, dove soggiornò dedicandosi alla scultura (Prometeo). Successivamente dipinse paesaggi, scene di genere e soggetti sacri (Cristo alla colonna, Roma, Musei Vaticani) seguendo lo stile di F. Meissonier e di M. Fortuny.

Media


Non sono presenti media correlati