Questo sito contribuisce alla audience di

Fafnir

nella mitologia germanica, sinistro personaggio che uccide il padre (Hreidhmar) per mettere le mani sull'oro a questi donato dagli dei. Trasformatosi in drago per meglio custodire il tesoro, è ucciso da Sigurdh su istigazione del nano Regin, a cui il fratello Fafnir aveva negato la metà dell'oro. La vicenda è un episodio del Sigfrido di R. Wagner.

Collegamenti