Questo sito contribuisce alla audience di

Federalista, Partito-

partito politico statunitense che si organizzò durante la prima presidenza di Washington (1789-93), capeggiato da A. Hamilton e J. Adams. Portavoce dei sostenitori del federalismo, fu al potere sino al 1801, cioè sino allo scadere della presidenza di Adams, ed ebbe la maggioranza sia al Senato sia alla Camera dei Rappresentanti (salvo il biennio 1793-95). L'indirizzo sempre più conservatore acquistato dal partito lo portò però alla sconfitta nelle elezioni del 1800, dopo le quali non tornò mai più al potere. Cessò di esistere come partito organizzato nel 1817, ma sino al 1825 inviò alcuni deputati e senatori al Congresso.