Questo sito contribuisce alla audience di

Ferravilla, Edoardo

pseudonimo dell'attore e autore teatrale italiano Edoardo Villani (Milano 1846-1915). Entrato nel 1870 nella compagnia di Cletto Arrighi al Teatro Milanese, si rivelò in breve tempo comico geniale, ideando e interpretando una galleria di tipi divenuti popolarissimi e proverbiali (Massinelli, El sur Pànera, El sindech Finocchi, El maester Pastizza, El sur Pancrazi, Tecoppa, ecc.), protagonisti irresistibili di farse da lui stesso inventate o riscritte con radicali manipolazioni su testi altrui. Satirico potente, dotato di una fantasia alla Carlo Porta, con lavori come El fantasma del sur Pancrazi, El duell del sur Pànera, La class di asen, Massinelli in vacanza, I prodezz del Tecoppa, ecc. – in cui suppliva alla povertà dei testi con la sua abilità interpretativa, con l'abile dosaggio di gesti e parole, con l'uso di battute folgoranti e con la cura meticolosa della maschera – realizzò un'arguta caricatura, ben oltre i limiti della macchietta dialettale, di ogni cialtroneria umana. Dopo una serata di addio data nel 1902, tornò saltuariamente sulle scene e nel 1914 posò per le riprese filmate di tre sue farse.

Media

Edoardo Ferravilla