Questo sito contribuisce alla audience di

Filippo di Vitry

(Philippe de Vitry, Philippus Vitriacus), poeta, compositore e teorico della musica francese (Vitry 1291-Meaux 1361). Eminente ecclesiastico e uomo politico, scrisse ca. 15 mottetti, ma si distinse principalmente nel campo musicale come teorico. I suoi trattati Liber musicalium, Ars perfecta in musica, Ars contrapunctus, e soprattutto Ars nova ebbero larga diffusione in Europa; quest'ultimo (ca. 1320), in cui Filippo di Vitry propose fondamentali soluzioni sulla teoria del mensuralismo e sulla notazione musicale, diede il nome a un periodo della storia della musica (Ars nova).

Media


Non sono presenti media correlati