Questo sito contribuisce alla audience di

Fleming, Lancaster Ian

scrittore inglese (Londra 1909-Canterbury 1964). Dalla sua esperienza di giornalista impegnato nel controspionaggio della marina ricavò elementi per la creazione di romanzi avventurosi imperniati sulla figura di James Bond: Casino Royale (1953; Casino Royal), From Russia, with Love (1957; Dalla Russia con amore), Moonraker (1955; trad. it. Moonraker il grande slam della morte) Dr. No (1958; trad. it. Licenza d'uccidere. Il dottor No), Goldfinger (1959; trad. it. Missione Goldfinger), Thunderball (1961; trad. it. Operazione tuono), For Your Eyes Only (1961; Solo per i tuoi occhi), The Spy Who Loved Me (1962; La spia che mi amava) e You Live Only Twice (1964; Vivi solo due volte). Postumi furono pubblicati The Man with the Golden Gun (1965; L'uomo con la pistola d'oro) e Octopussy (1966). Le avventure dell'invincibile e spavaldo personaggio – eroe di una moderna mitologia alimentata dai miti dell'efficienza fisica e tecnologica, della violenza e dell'erotismo – hanno incontrato nei primi anni Sessanta una clamorosa accoglienza mondiale attraverso una serie di trasposizioni cinematografiche (curate da T. Young e G. Hamilton e quasi tutte interpretate da Sean Connery e Roger Moore).

Media

Lancaster Jan Fleming.